Brindisi

Realizzare un libro fotografico con carta trovata in giro.

Libri Finti Clandestini è un esperimento nell'ambito del riciclo, in relazione all'editoria e al design: lo scopo del progetto è quello di realizzare veri e propri libri (sketch-book, taccuini, diari di viaggio, “libri oggetto”, carnet de Voyages…) usando solamente “carta trovata in giro”, carta che la gente considera spazzatura: scarti di tipografie, prove di stampa e carte di avviamento, sacchetti della spesa, poster, buste, sacchetti del pane, carta da parati...
Essi possono essere piccole tirature pop up (edizioni di 20, 50, 100 copie) o libri pronti per essere scritti, disegnati o per ass... LEGGI TUTTO

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare